Caseus Veneti, latteria Summaga d’oro con il montasio dop mezzano

Il Montasio dop mezzano della Latteria di Summaga, stagionato 6 mesi ha vinto la medaglia d’oro nella propria categoria alla decima edizione del Caseus Veneti, il concorso regionale che punta a far conoscere la varietà e la specificità territoriale dei prodotti caseari tipici del Veneto. La cooperativa agricola di Summaga ha  partecipato con i propri formaggi prodotti lavorando nel Veneto Orientale il latte locale: sono prodotti di nicchia, molto apprezzati sia dai consumatori locali che da turisti ed  emigranti, che quando tornano a casa portano con sé un gusto tipico del territorio.

PRIMO SU OLTRE 60. La rassegna regionale, svoltasi nel  primo week end di ottobre, è stata ambientata nella suggestiva cornice della palladiana Villa Emo a Fanzolo di Vedelago (Tv). Vi hanno partecipato oltre settanta caseifici con 37 tipologie di formaggio. Negli anni precedenti, alla stessa rassegna, la Latteria di Summaga ha conquistato numerosi altri riconoscimenti, soprattutto  con il suo prodotto di punta, il Montasio dop, proposto con diverse stagionature (fresco, mezzano, invecchiato). Sono stati però apprezzati e premiati anche altri suoi formaggi meno conosciuti, quali l’Abatino e la Summaghella. Il Caseus Veneti esalta, tra l’altro, i valori della tracciabilità e della sicurezza alimentare. Si tratta della stessa filosofia che la  Latteria di  Summaga ha fatto propria fin dalla sua fondazione, avvenuta 68 anni fa, nell’immediato dopoguerra.

Articolo tratto dal Popolo.
A.M.