Festa d’Autunno 2016 – Calendario eventi

Pubblichiamo il calendario della Festa d’Autunno 2016 e le locandine di alcuni eventi.

Paesi in Festa 2016

Logo Cena S_Stefano Cena a sostegno della Fondazione di Comunità S. Stefano Onlus di Portogruaro

Logo Incontro_Box Esibizione dei pugili della ASD Boxe San Donà di Piave

Aperte le adesioni per il mercatino di domenica 23 ottobre 2016

cornice azzurra_definitivo_2016

Se vuoi partecipare al mercatino che si svolgerà lungo le vie del paese

domenica 23 ottobre 2016 a Summaga di Portogruaro (VE)

in occasione della 15^ “Festa d’Autunno – Castagnata 2016”

leggi le informazioni nella lettera “info” sottostante,

compila il modulo di adesione

e inviala all’indirizzo mail redazione@viviamosummaga.it

entro e non oltre domenica 9 ottobre 2016

oppure spediscila per posta a:
Viviamo Summaga – via Richerio n.1 – 30026 Summaga di Portogruaro (VE)

per ulteriori informazioni telefona al 348 33 27 604 (Laura) dopo le 14.00

              modulo_adesione_imm.definitivo

Vedi: sito web    –   pagina facebook

Meneghello per il catecumenato; Pastorini e Gallo verso il diaconato permanente

2016_06_25_Catecumenato

Momenti significativi sabato 25 giugno all’abbazia Santa Maria Maggiore di Summaga, con il Vescovo Giuseppe Pellegrini, che ha presieduto la celebrazione dell’eucarestia con il parroco Don Giuseppe Liut. C’è stata l’ammissione al catecumenato della catechizzanda Nicole Meneghello, di 26 anni. Da ragazza, i genitori non hanno voluto chiedere per lei il battesimo e i sacramenti dell’Iniziazione cristiana. Ora, maggiorenne e indipendente, ha chiesto al parroco di poter fare un cammino di catechesi per accedere, per tappe successive, ai tre sacramenti dell’iniziazione: battesimo, cresima ed eucaristia. Sabato, per lei, accompagnata da una madrina, c’è stato il “rito di accoglienza al catecumenato”.

Nella stessa celebrazione, Roberto Pastorini, 45 anni, nativo da Summaga, sposato con Marta, papà di Francesco e Andrea, impegnato come insegnante di religione, ha vissuto la tappa del “rito dell’ammissione al diaconato permanente”. Ora lo attende il percorso vero e proprio verso il diaconato. Prevede i passaggi al “lettorato” prima e poi allo “accolitato”.

Era inoltre presente Vincenzo Gallo, 31 anni, sposato con Roberta. Segue la carriera militare nell’esercito. Vive nella parrocchia di San Giorgio, in Pordenone. Dal Vescovo Pellegrini è stato ammesso alla prima tappa, del cammino verso il diaconato permanente: quella del “lettorato”. E’ un invito a sviluppare familiarità con la parola di Dio che un domani dovrà proclamare e testimoniare, nell’omelia e nella vita. Per tutti i presenti, familiari, diaconi permanenti e comunità, la celebrazione è stata un intenso momento di crescita.

Fonte: Il Popolo del 03/07/2016 – Leo Collin

Un altro weekend ottobre 2016

Un altro weekend germania ottobre 2016

Un altro weekend germania ottobre 2016