Category Archives: Solidarietà

AUSER “Il Ponte” – Prenotatevi per la “Cena di solidarietà” del 19 maggio 2016

Ricordiamo che c’è tempo fino a mercoledì 18 Maggio 2016 per prenotare la cena della Solidarietà a favore dell’AUSER “IL PONTE” di Concordia Sagittaria. I fondi raccolti saranno utilizzati per realizzare progetti a favore di bambini/ragazzi disabili e per altre attività di volontariato dell’associazione.

Si può prenotare scrivendo all’indirizzo mail: auserilponte@portogruaro.org o telefonando ai numeri che trovate nella sottostante locandina.

Stampa

IL SORRISO DI CAROLINA – Concerto per giovani artisti

Concerto in memoria di Carolina, che frequentava l’istituto, per una raccolta fondi a favore del Liceo Ginnasio Statale XXV Aprile di Portogruaro per l’acquisto di strumenti musicali e informatico-tecnologici indispensabili per le discipline Esecuzione e interpretazione, Laboratorio di musica d’insieme e Tecnologie musicali che caratterizzano il piano di studi della nuova sezione musicale del Liceo già a partire dal primo anno.

concerto2016

Serata di Beneficenza con i Tiratirache.

Vi aspettiamo  con i TIRATIRACHE a Summaga presso

la CORTE  ABBAZIALE “DON PIETRO MARSON”

SABATO 6 SETTEMBRE ALLE ORE 21.00 INGRESSO   € 5,00.

SERATA DI BENEFICENZA A FAVORE

DEL GRUPPO Su.Pra.Li.Ma.

ASSOCIAZIONE VIVIAMO SUMMAGA

E   D N COSTRUZIONI EDILI DI TREVISAN DENNIS & C.

Locandina Tiratirache - Attilio Boccalon e Augusto Prosdocimo

 

CONOSCIAMO MEGLIO IL GRUPPO  Su.Pra.Li.Ma.
UN ALTRO IMPORTANTE SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO PER VISITE MEDICHE PRESSO GLI OSPEDALI.

Il gruppo volontari Su.Pra.Li.Ma. (iniziali di Summaga, Pradipozzo Lison e Mazzolada) ha iniziato la sua attività nella primavera 2011 ed opera nella zona ovest del territorio comunale. Attualmente il gruppo è composto da una quindicina di volontari delle 4 frazioni. L’Associazione ha come scopo quello di operare nel settore dell’assistenza e del sociale per il perseguimento, in via esclusiva, di scopi di solidarietà sociale, trasporto di persone bisognose ed ammalati per necessità sanitarie presso le idonee strutture, promozione dell’organizzazione di attività di valore sociale e  ricreativo, promozione di attività di sensibilizzazione relative alle problematiche delle persone anziane; promozione della socializzazione degli anziani e della loro partecipazione alla vita attiva delle realtà frazionali di appartenenza.Dal 20 febbraio 2012 il Gruppo Su.Pra.Li.Ma. propone un nuovo e importante servizio di trasporto gratuito.Il servizio è rivolto alle persone in modo particolare delle frazioni di Summaga, Pradipozzo, Lison e Mazzolada, autosufficienti che siano prive di mezzo di trasporto per l’effettuazione di visite mediche  presso gli Ospedali o Ambulatori medici specializzati di Portogruaro, Fossalta di Portogruaro, Caorle, San Donà di Piave, Latisana, San Vito al Tagliamento, Pordenone e Motta di Livenza.Il servizio di trasporto è effettuato nei giorni di Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì previa prenotazione telefonica al numero 331 – 2369865 negli orari dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di Lunedì e Martedì.

Si ricorda che il Gruppo Su.Pra.Li.Ma. continua il proprio impegno ogni mercoledì anche per l’accompagnamento di persone prive di mezzo di trasporto per l’effettuazione di prelievi ematici presso l’Ospedale Civile di Portogruaro, creando per loro, in accordo con l’Azienda ULSS 10 una corsia preferenziale per evitare code ed eccessive attese. Questo servizio va prenotato al numero verde del Comune di Portogruaro 800-016079 – (linea telefonica diretta a chiamata gratuita) nei seguenti giorni e orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e il lunedì e mercoledì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

 

Benvenuta Ravina.

Benvenuta Ravina

Dopo lo tsunami che si sviluppò nell’oceano Indiano il 26 dicembre del 2004, “Viviamo Summaga” ha deciso di aiutare il sud est asiatico con l’adozione di un bambino tramite Actionaid.  A distanza di anni  Actionaid ci ha assegnato un nuovo bambino, anzi una bambina, di nome Ravina. La bambina ha sette anni ed è in  seconda elementare, vive con i genitori e un fratello in India nell’area di Bhimpur in un villaggio con le case fatte di fango e paglia e  con il tetto di tegole.  Ravina  parla una lingua che si chiama Gondi e segue una religione tribale, il padre coltiva un piccolo orto, però spesso il raccolto non è sufficiente per la famiglia.

 Il Disegno di Ravina

Ravina ci ha disegnato un fiore con due uccellini di colore giallo, gli piace far volare gli aquiloni, fare le case di argilla, stare con i genitori, disegnare, ed è  proprio una ragazza adorabile. Per maggiori informazioni su Ravina e sui nostri progetti leggete la nostra sezione Solidarietà.