Benvenuta Ravina.

Benvenuta Ravina

Dopo lo tsunami che si sviluppò nell’oceano Indiano il 26 dicembre del 2004, “Viviamo Summaga” ha deciso di aiutare il sud est asiatico con l’adozione di un bambino tramite Actionaid.  A distanza di anni  Actionaid ci ha assegnato un nuovo bambino, anzi una bambina, di nome Ravina. La bambina ha sette anni ed è in  seconda elementare, vive con i genitori e un fratello in India nell’area di Bhimpur in un villaggio con le case fatte di fango e paglia e  con il tetto di tegole.  Ravina  parla una lingua che si chiama Gondi e segue una religione tribale, il padre coltiva un piccolo orto, però spesso il raccolto non è sufficiente per la famiglia.

 Il Disegno di Ravina

Ravina ci ha disegnato un fiore con due uccellini di colore giallo, gli piace far volare gli aquiloni, fare le case di argilla, stare con i genitori, disegnare, ed è  proprio una ragazza adorabile. Per maggiori informazioni su Ravina e sui nostri progetti leggete la nostra sezione Solidarietà.